Beat dis - Bomb the bass - 80sneverend - Si vede il tramonto -

Si vede il tramonto

Bomb The Bass - Beat dis

Quando arrivò nelle classifiche “Beat dis”, a febbraio del 1988, divenne del tutto chiaro che gli anni 80 stavano per finire, e non solo da un punto di vista storico. Alcuni segni musicali li avevamo già visti da tempo, dapprima con gli esperimenti dei Sigue Sigue Sputnik, poi in maniera più convinta con Pump up the volume, ma nel mese di febbraio vedremo una decisa tendenza verso un tipo di sonorità nuove. E allora avrà sempre meno senso parlare di canzoni, dovremo iniziare a parlare di suoni e ritmi; gli album lasceranno il posto ai progetti; anche i cantanti e i gruppi dovranno fare spazio ai deejay, ai produttori, ai programmatori. Il pop deve fare spazio alla house e poi all’acid e alla techno

Eppure queste nuove canzoni, per usare ancora questo termine, erano così diverse, ma molte erano ascoltabilissime e soprattutto ballabilissime… e Beat Dis se vogliamo fu un po’ quella che aprì la stagione della house.

#quotefromthe80s
This is a journey into sound
Stereophonic sound, stereophonic sound
Stereophonic sound for d-d-d-dance music
You play Russian roulette this way
Keep this frequency clear
#BombTheBass #BeatDis

Facebook comments

Visits: 786

Tag ,

Le playlist di 80sneverend !

Articoli recenti

Top