I know there's something going on - Frida - She knew everything

Lei sapeva tutto!

Frida – I Know There’s Something Going On

#quotefromthe80s
I call, you're not at home
You're home, but you're not alone
If you wanna leave then why don't you say it
Your love has gone anyway
#Frida #IKnowTheresSomethingGoingOn

Nell’estate del 1982 si stava consumando un dramma che avrebbe lacerato la generazione precedente alla nostra. Una generazione che era cresciuta coi miti del rock e del primo pop americano e inglese, e con alcuni simboli di un’epoca di grandi cambiamenti, In Europa forse il più forte di questi simboli fu rappresentato dagli Abba, famosissimi e oggetto di culto tutt’ora, che in quei giorni stavano lavorando al loro ultimo disco, che in effetti passò abbastanza in sordina. Non so se gli Abba sapevano che era l’ultimo, o forse lo immaginavano, visto che ormai ne avevano tutti un po’ piene le scatole: Bjorn aveva divorziato da Agnetha, e Benny aveva divorziato da Frida, il che lasciava senz’altro capire come l’armonia del gruppo fosse ai minimi termini.

E così, mentre facevano buon viso a cattivo gioco per fare uscire questo ultimo album, ognuno aveva i suoi pensieri e i supoi progetti per il futuro. E quella con le idee più chiare era proprio Frida, che era decisa ad intraprendere una carriera solista che le permettesse di continuare il successo a la fama che aveva avuto con gli Abba, liberandosi però dai vincoli e dall’immagine solare del gruppo.

Del resto lei era sempre stata una donna intraprendente, e alle spalle aveva una vita complicatissima. Cresciuta senza genitori e diventata indipendente molto presto, con due divorzi alle spalle e una carriera che stava tramontando a soli 36 anni, la bellissima e sensualissima Frida aveva già scelto i suoi collaboratori per lanciare la propria carriera, e aveva realizzato un singolo di lancio che sarebbe davvero entrato nella storia degli anni 80. Aveva scelto bene, e i suoi collaboratori avevano ora il disco pronto! Uscì il 20 agosto 1982.

E che disco! Roba tosta: scritto da Russ Ballard (che aveva appena scritto “You can do magic” per gli America, e due anni più tardi sarebbe diventato ancora più famoso con con “Voices”), e prodotto dal grande Phil Collins, che suona anche la batteria, riconoscibilissima grazie al tocco inequivocabile e alla tecnica del “gated reverb”. Insomma, la Fridona sapeva farsi voler bene e soprattutto sapeva scegliersi i collaboratori!

Questa canzone parla di tradimento e fine di un rapporto, un argomento mai banale attraverso cui erano passati sia Frida che Phil Collins, come raccontato per esempio in “In the air tonight“. Chissà se era anche un modo per dire agli Abba che anche questa storia era finita: Frida lo sapevabene, che stava succedendo qualcosa!!

In ogni caso, “I know there’s something going on” resta davvero uno dei grandi pezzi indimenticabili degli anni 80!

Frida su Wikipedia

Facebook comments

Hits: 69

Tag ,

Le playlist di 80sneverend !

Post per mese

  • «2020 (102)
  • »2019 (69)
  • »2018 (98)
  • »2017 (110)
  • »2016 (103)
  • »2015 (101)
  • »2014 (83)
  • »2013 (2)
  • »2012 (2)
  • »2011 (1)
  • »2010 (11)
Top